top of page

La Gazzetta Liceale

SELF HEALING

“Autoguarigione” ci si riferisce al processo di recupero a livello emotivo, spirituale, generalmente da disturbi psicologici o traumi, motivato e diretto dal paziente, guidato spesso solo dall'istinto. Tale processo incontra fortune alterne a causa della sua natura amatoriale, sebbene l'automotivazione sia una risorsa importante. Il valore dell'autoguarigione risiede nella sua capacità di adattarsi all'esperienza unica e alle esigenze dell'individuo. Il processo può essere aiutato e accelerato con tecniche di introspezione come rilassamento, esercizi di respirazione, esercizi di fitness, immaginazione, meditazione, Yoga, Qigong, Tai Chi. Sono stati proposti vari meccanismi per l'autoguarigione, tra cui la diminuzione degli ormoni dello stress, i quali comprometterebbero la salute dell’individuo in caso di stress cronico. Oppure il rilassamento muscolare, grazie al quale si prevengono dolori ai muscoli, tendini e articolazioni dovuti all’intorpidimento causato dallo stress. Un altro fattore che ottimizza le funzioni fisiologiche è il miglioramento del ciclo del sonno, ottenuto grazie a tecniche di rilassamento. Ciò potrebbe portare a dei miglioramenti nelle tensioni emotive, depressione, rabbia e altre emozioni che possono altrimenti compromettere le relazioni sociali e il funzionamento sul posto di lavoro, portando a circoli viziosi di aumento dei sintomi psicologici. Questa particolare condizione emotiva riguarda chiunque, di qualsiasi età, stato, gruppo sociale e così via. Potrebbe essere una persona molto impegnata, ma anche che ha molto tempo libero. Può essere pacifico e felice, o stressato e negativo. Ad un certo punto smettiamo di prenderci cura di noi stessi. E a causa di ciò tutto il resto viene rovinato: relazioni, umore, atteggiamento nei confronti della vita, motivazione, livello di felicità, desiderio di fare cose nuove. Ci dimentichiamo di chiederci se una certa cosa ci sta bene, smettiamo di correre rischi e di cercare modi per migliorare, smettiamo di fare le cose per noi stessi, smettiamo di cercare di raggiungere i nostri obiettivi e di trascurare i nostri sogni. In altre parole, diciamo no all'autoguarigione e all'amore per se stessi. Può sembrare un problema da niente, ma non lo è. Dato che non esiste alcuna cura materiale, l'unico modo per guarire è nel credere in sé stessi, fidarsi delle proprie capacità, iniziare ad agire per il proprio bene e, cosa più importante, porre attenzioni nel proprio corpo e nella propria mente. Bisogna letteralmente coccolarsi, anche con semplici azioni. Anche il più piccolo gesto può aiutare a migliorare la propria condizione emotiva.






3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page